La Fondazione Appia Antica ha tenuto il suo primo Forum “Vivere nell’Antropocene – Medicina forestale e biofilia” il 22-23 marzo a Roma, in Italia quest’anno.

Ricercatori, accademici, professionisti e rappresentanti del governo di Asia, Europa e Nord America hanno presentato e discusso i principali risultati scientifici nella ricerca, nello sviluppo delle capacità e nella fornitura di servizi davanti a un pubblico molto orientato alla “Città verde”.

Il Forum rappresenta il primo di una serie che si terranno a Roma e in altri paesi per sviluppare un progetto di sviluppo urbano “Green City” volto a garantire protezione ambientale, archeologica e / o storica sulla scorta degli attuali lavori che la FAA sta svolgendo all’interno del Parco dell’Appia Antica.

La stampa blu:

  • Saranno progettati e gestiti dai suoi residenti e attivisti;
    mette prima persone, pedoni e carrozzine;
  • si prende cura della sua popolazione anziana, dei suoi cittadini con handicap e soprattutto dei suoi figli;
  • È progettato attorno ai valori della famiglia e dell’amicizia, non al lavoro;
  • È ricco di foreste curative, alberi e agricoltura;
  • è progettato intorno al patrimonio regionale, alla cultura e all’ambiente imprenditoriale;
  • Fornisce educazione sostenibile, lavori verdi e carriere sostenibili.
    Il progetto finale o “manuale” sarà messo a disposizione di ogni cittadino, comune o regione interessato ad attuare un progetto simile.

Il Blueprint finale o il “manuale” saranno messi a disposizione di qualsiasi cittadino, comune o regione interessato all’attuazione di un progetto analogo.

Se richiesto, la FAA offrirà piena assistenza nella definizione di una progettualità, nelle varie iniziative e nella sfera finanziaria.

La Fondazione Appia Antica invita chiunque sia interessato allo sviluppo urbano sostenibile, all’educazione sostenibile e all’ambiente sostenibile a partecipare ai nostri sforzi e a lavorare con noi per fare di questo progetto una luce guida per altre città in tutto il mondo.